L’utilizzo del Sito implica per l’utente la conoscenza dei termini e delle condizioni qui di seguito stabilite.


LIMITI ALL’UTILIZZO
Se non espressamente previsto, i contenuti del Sito non possono, né in tutto né in parte, essere copiati, modificati, riprodotti, trasferiti, caricati, scaricati, pubblicati o distribuiti in qualsiasi modo senza il preventivo consenso scritto di VIC-Volontari In Carcere. È fatta salva la possibilità di immagazzinare tali contenuti nel proprio computer o di stampare estratti delle pagine del Sito ad uso esclusivamente personale.
I marchi e i loghi presenti nel Sito sono di proprietà di VIC-Volontari In Carcere.
Il nome “VIC-Volontari In Carcere” o "VIC-Caritas" e qualsiasi marchio che includa il marchio “VIC-Volontari In Carcere” non possono essere utilizzati come indirizzi internet di altri siti, o quali parti di tali indirizzi, senza il preventivo consenso scritto di VIC-Volontari In Carcere.

LIMITI DI RESPONSABILITÀ
Nessuna responsabilità viene assunta in relazione sia al contenuto di quanto pubblicato sul Sito ed all’uso che terzi ne potranno fare, sia per le eventuali contaminazioni derivanti dall’accesso, dall’interconnessione e dallo scarico di materiale dal Sito.
Pertanto VIC-Volontari In Carcere non sarà tenuta per qualsiasi titolo a rispondere in ordine a danni, perdite, pregiudizi di alcun genere che terzi potranno subire a causa del contatto intervenuto con il Sito, oppure a seguito dell’uso di quanto nello stesso pubblicato così come dei software impiegati.

LINK
VIC-Volontari In Carcere non assume alcuna responsabilità per materiali creati o pubblicati da terzi con i quali il Sito abbia un collegamento ipertestuale (“link”). L’utente che decide di visitare un sito internet collegato al Sito lo fa a suo rischio, assumendosi l’onere di prendere tutte le misure necessarie contro virus od altri elementi distruttivi che potenzialmente possono arrecargli un danno.

TUTELA DEI DATI PERSONALI
Nessun dato personale verrà richiesto ai visitatori per l’accesso al Sito. Qualora fossero richiesti dei dati personali per fruire di particolari servizi, il visitatore dovrà darne esplicitamente il consenso al trattamento ai sensi Nuovo Regolamento UE 2016/679 - (GDPR).

LEGGE E GIURISDIZIONE
Le presenti condizioni sono regolate dalla legge italiana. Il Foro di Roma, Italia, avrà giurisdizione e competenza esclusiva per eventuali controversie e comunque connesse ai presenti termini e condizioni.


Stampa   Email

Related Articles